Così canterò tra vent’anni

2014


  1. Invisibili
  2. Marinaro
  3. Canzone stupida
  4. Er bandito
  5. Non ho mai visto
  6. Plastica
  7. Preludio a Sant’Anna
  8. Lettera da Sant’Anna di Stazzema
  9. Abbiamo noi il potere
  10. La voglia
  11. Anna
  12. Gira il mondo
  13. Per le sette meno un quarto
  14. Così canterò tra vent’anni feat.Freak Antoni

 

Simone Avincola scrive testi e musiche di valore universale con gran sensibilità e capacità, animato da una fortissima determinazione.

 
 

HANNO SUONATO
Simone Avincola – voce, chitarra, banjo mandolino, armonica
Edoardo Petretti – pianoforte, tastiere, fisarmonica
Matteo Alparone – basso elettrico
Luca D’Epiro – batteria, percussioni

 

RINGRAZIAMO
Freak Antoni per aver scritto e recitato
su “Così canterò tra vent’anni” con la sua solita genialità.

Paolo Giovenchi – chitarra elettrica in Abbiamo noi il potere, Invisibili
Stefano Ciuffi – chitarra elettrica in Plastica, chitarra acustica in Marinaro
Tiziano Matera – sax in Non ho mai visto, Lettera da Sant’Anna di Stazzema
Adriano Dragotta – violino in Canzone stupida, Lettera da Sant’Anna di Stazzema
Emiliano Martino – lap steel guitar in Canzone stupida
Fabrizia Pandimiglio – violoncello in Marinaro
Trio d’archi (Zita Mucsi – Nico Ciricugno – Giuseppe Tortora)
violino, viola, violoncello in Preludio a Sant’Anna

 

*CIAO FREAK. Ti vogliamo bene. Vola alto.

 

Così canterò tra vent'anni

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *